Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

 

Lunedì, 04 Gennaio 2016 17:33

Al via Tele Cuore Trentino con la prima puntata di TG Socialmente

Al via Tele Cuore Trentino con la prima puntata di TG Socialmente
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione Trento


Cominciano ufficialmente oggi 4 gennaio 2015, con la messa in onda di TG Socialmente, le trasmissioni della nuova Web TV Tele Cuore Trentino. 

TG Socialmente andrà in onda ogni 15 giorni e sarà un appuntamento fisso di approfondimento sociale e di sostegno alle onlus che lavorano con le disabilità. È prevista per ogni puntata la presenza in studio di un ospite. A partire da gennaio partiranno altri cinque programmi tematici che diventeranno un appuntamento fisso quindicinale. (clicca qui per vedere la prima puntata)

«VDN. Venti16» ideata da Gianni Paris e Fabrizio Brida vedrà protagonista la Val di Non con aneddoti e informazioni di attualità provenienti dal territorio trattate con carattere dinamico e innovativo. Non mancherà la valletta (voci parlano della presenza di Giorgia Oss) che avrà il compito di rendere le puntate ancora più frizzanti. 

Nella prima puntata si parlerà della «Movida Nonesa», nella seconda delle casse rurali della val di Non e Sole chiedendosi se sono veramente solide. Ma poi si parlerà anche del clima, del Trilinguismo, dell'Anaune e delle stupende ragazze della squadra di Volley di Casa Sebastiano. 

La trasmissione sarà di carattere informale, frammentario e spumeggiante della conduzione, espresso anche attraverso un linguaggio diretto e l’abolizione della forma del “lei” che sarà assolutamente vietato.

Poi andremo a spasso insieme a Lucia Ferrai che narrerà la storia, soprattutto Trentina, in un modo originale e dinamico, utilizzando il nome delle vie e delle piazze per ricordarne le curiosità storiche ad esse legate. Il titolo «A spasso con Storia» per la prima volta sarà registrato con cinepresa Go-pro al altissima definizione. Nelle puntate è prevista anche la partecipazione degli spettatori che potranno cercare poi la spiegazione della propria via da un elenco fornito in internet dal programma.

Sarà invece Lorenzo Galasso a condurre «Riding Easy» il quidicinale di approfondimento sul mondo dei motori. Rinding Easy nasce dalla consapevolezza che il mondo dei motori, sia nel caso delle competizioni, che nel caso della mobilità quotidiana, è una realtà di costume ed economica, che accomuna fasce diverse di persone, diverse per età ed estrazione culturale.

Nel programma saranno trasmessi video mozzafiato e le prime due ospiti sarano due centauri al femminile; Elena Sester per le due ruote e Silvia Pintarelli per le quattro ruote.

Poi via via nel corso delle settimane Tele Cuore Trentino sarà implementata con altri contenuti. Pronta una grande novità in arrivo dagli Stati Uniti che sarà la rivelazione televisiva della primavera e la storia dei maggiori imprenditori trentini raccontata però in modo innovativo e davvero commovente. In arrivo anche un grandissimo concorso a premi dedicato alla musica locale, e non solo quella pop e Rock ma anche classica e acustica.

Partirà anche un programma di confronto politico curato e condotto da Eleonora Angelini, ma sarà diverso dal solito e di certo non noioso come i soliti dibattiti che vediamo sulle Televisioni tradizionali. Scontro politico? anche, ma anche quiz, domandoni e sorprese per i nostri politici locali che dovranno difendersi da «carrambate» e tranelli di tutti i tipi. "Il nostro obiettivo, con il tempo, è produrre circa 150 trasmissioni ogni anno - dichiara l'editore Roberto Conci - ma con una diversa filosofia rispetto alle Televisioni locali". Per questo Francesca Mazzalai entrerà nel gruppo di lavoro anche come autrice oltre che conduttrice.

Pronta anche a giorni la nuova App che permetterà agli utenti si essere avvertiti quando sarà online una nuova trasmissione che potrà essere vista direttamente dalla App stessa. «Il target - conclude Conci - è quello dei giovani prima di tutto, che sappiamo fare uso ormai giornaliero delle nuove tecnologie»

Grande novità anche per quel che riguarda gli post pubblicitari che saranno progettati e realizzati da registi con grande competenze e studiati appositamente per settore e cliente da autori specifici.

Ma ora si parte con la prima tramissione ufficiale. Per vederla clicca qui 


Leggi altri articoli della rubrica "Oggi in Primo Piano"

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Ben-Essere con LéGein a cura di Redazione Trento Social...Mente a cura di Redazione Trento