Sabato, 08 Febbraio 2014 12:57

Tenta di fare il furbo sul rinnovo della patente, segnalato alla procura

Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Roberto Conci


I CC della Stazione di Ala hanno segnalato alla Procura di Rovereto un 50enne (alense) per dichiarazioni false sulla compilazione di materiale in certificazione amministrativa.

L’uomo aveva pensato bene, allo scadere di validità della sua patente di guida, di trovare un modo alternativo alla prevista prassi per il rinnovo (certificati medici, versamenti ecc.), più economico e veloce, peccato che li sia valsa una denuncia.

Aveva contraffatto il tagliandino adesivo del rinnovo, in maniera egregia, ma non tale da passare indenne al controllo della pattuglia che lo ha fermato e controllato. Un piccolissimo dettaglio notato dal carabiniere sulla patente ha portato ad ulteriori accertamenti nelle banche dati, restituendo il risultato di un documento che, in realtà, era ben che scaduto. Il documento è stato sequestrato e l’uomo deferito all’AG.

Leggi altri articoli della rubrica "News dal Trentino"

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Cineworld

Chi salverà Nessuno?

di Emanuela Macrì

Chi salverà Nessuno? Se Nessuno si salva da solo, chi salverà la famiglia? O chi, almeno, ci proverà Gaetano (Riccardo Scamarcio) e Delia (Jasmine Trinca) ci provano: a fare una famiglia, a vivere no …


Arte e Cultura

Raccontare la Repubblica: piccole storie sullo sfondo della Grande Storia

di Redazione Trento

Raccontare la Repubblica: piccole storie sullo sfondo della Grande Storia Il Presidente del Consiglio provinciale Bruno Dorigatti ha ospitato a palazzo Trentini la presentazione del libro “Raccontare la Repubblica”, della casa editrice piemontese SEB27, collana Laissez Passer, in presenza degli autori Leonardo Casalino e Marco Goberti. 

Presentato a Roma «Nel segno del cavallino rampante - Francesco Baracca fra mito e storia»

di Redazione Trento

Presentato a Roma «Nel segno del cavallino rampante -  Francesco Baracca fra mito e storia» Presentato oggi a Roma, presso il Palazzo dell’Aeronautica alla presenza del Capo di Stato Maggiore Generale Pasquale Preziosa e dell’Assessore alla cultura della Provincia autonoma di Trento Tiziano Mellarini, il volume che accompagna e approfondisce la mostra “Nel segno del Cavallino Rampante – Francesco Baracca tra Mito e Storia”, realizzata dal Museo dell’Aeronautica Gianni Caproni in collaborazione con il Museo “Francesco Baracca” di Lugo e con l’apporto dell'Aeronautica Militare.


 

Musica e Spettacolo

«Gypsy Trio» nel nome di Django Reinhard alle Bollicine di Trento

di Redazione Trento

«Gypsy Trio» nel nome di Django Reinhard alle Bollicine di Trento Il genere proposto dal “Gypsy Trio” è definibile come swing manouche o gypsy jazz, che trae ispirazione dal chitarrista franco-belga Django Reinhardt (1910-1953), riconosciuto come uno dei musicisti europei più talentuosi del jazz tradizionale.

Franco Mussida: stasera a Trento l'addio alla PFM

di Redazione Trento

Franco Mussida: stasera a Trento l'addio alla PFM Impossibile trovare anche un solo biglietto per il concerto di stasera all'Auditoium di Trento per il concerto della Mitica PFM. L'organizzazione fa sapere che sono stati venduti anche tutti i posti in piedi, quindi stasera per l'ultima di Franco Mussida ci sarà l'Over Booking. 

Architettura - Ambiente

Torbole: bar alla Sega

di Carlo Sevegnani

Torbole: bar alla Sega Sulla passeggiata lungolago di Torbole, si incontra un elegante parallelepipedo coricato sull’arenile. Linee precise definiscono il volume, i fori ritagliati con sapiente ricercatezza, u …

Cineworld Trento